Convegno diocesano CARITAS PARROCCHIALI

 

DIOCESI DI CIVITA CASTELLANA

Convegno diocesano CARITAS PARROCCHIALI

Sabato 10 novembre 2018 – ore 9.30-15.30

Parrocchia San Giuseppe Operaio – Civita Castellana (VT)

 

Il Vescovo Diocesano monsignor Romano Rossi ha convocato gli operatori Caritas della Diocesi per un Convegno delle Caritas Parrocchiali, sabato 10 novembre 2018 alle ore 9.30, sul tema: «Centro d’Ascolto: Cos’è e … come dovrebbe essere», presso la parrocchia di San Giuseppe Operaio a Civita Castellana, con la collaborazione dell’equipe «promozione delle Caritas Parrocchiali» della Diocesi di Roma. L’iniziativa è rivolta a coloro che già operano e vogliono rinnovare la propria competenza, aperta a nuovi operatori parrocchiali che desiderano partecipare all’esperienza del Centro di ascolto già costituito o di nuova formazione.

Il programma della giornata si svolgerà con queste modalità: al mattino relazioni, video e lavori di gruppo. Nel pomeriggio conclusioni e dibattito insieme.

Il vescovo Rossi nella lettera di convocazione afferma: «Siamo soliti chiamare Centro d’Ascolto i nostri punti di accoglienza e i locali dove vengono distribuiti viveri e vestiario. In realtà, il Centro d’Ascolto è molto di più. Richiede preparazione e competenza, animo fraterno e umile, stile di accompagnamento, di pazienza e di perseveranza nell’affrontare da vicino i problemi delle persone, non sempre con la certezza e neppure con la probabilità di arrivare a una soluzione ottimale».

Il direttore della Caritas diocesana, don Giuseppe Aquilanti, intervistato, ha detto: «Insisto sulla centralità del Centro d’Ascolto Caritas per un servizio efficace nella Caritas parrocchiale. Quindi vogliamo mettere al centro del nostro progetto, il potenziamento dei Centri d’Ascolto parrocchiali, con lo scopo di orientare nel servizio di ascolto le persone e famiglie in situazioni di difficoltà rendendo testimonianza della carità attraverso la sollecitudine comunitaria e fraterna – poi proseguendo ha concluso dicendo – da questo Convegno seguiranno altri tre incontri che faremo sempre in questo ambito a dicembre, gennaio e febbraio 2019. I Centri d’Ascolto sono realtà sostenute dalle Parrocchie e dalla Diocesi dove le persone con problematiche possono incontrare dei volontari competenti nella ricerca di risposte ai propri problemi. Senza Centro d’Ascolto non c’è Caritas».

Un Centro d’ascolto svolge le seguenti funzioni: Accoglienza di quanti si presentano, indipendentemente dalla razza, dal sesso, dalla religione. Ascolto, attraverso l’opera qualificata di operatori volontari che, a nome della comunità cristiana, s’impegnano ad ascoltare e comprendere con attenzione i racconti di sofferenza e di emarginazione. L’operatore che ascolta, ricerca, insieme alla persona ascoltata, le soluzioni più opportune, con l’attenzione di non sostituirsi mai alla persona stessa, elaborando un progetto d’azione sulla base dei bisogni e delle risorse disponibili.

locandina-convegno-2018

Lascia un Commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti tramite subscribe to these comments i feed RSS.

Scrivi solo ottimi commenti, evitando lo spam.

Puoi usare questi tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>